Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Compila il modulo di iscrizione qui sotto per iniziare il tuo viaggio nel mondo del paracadutismo. Non vediamo l'ora di darti il benvenuto a bordo e aiutarti a realizzare il tuo sogno di volare libero nel cielo!

Attenzione! Stai per perdere l'opportunità di rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e offerte esclusive di Skydive Sunrise.

Iscriviti alla nostra newsletter, sarai tra i primi a scoprire le novità, gli eventi e le offerte del momento e se in futuro cambierai idea, puoi cancellarti in qualsiasi momento

Cosa aspetti? Iscriviti adesso e non te ne pentirai!"

Iscriviti ora compilando il modulo qui presente e scarica gratuitamente il manuale del corso di paracadutismo AFF in formato PDF direttamente nella tua casella di posta elettronica. Approfitta inoltre delle esclusive offerte e promozioni riservate agli iscritti al corso di paracadutismo

Paracadutismo in Abruzzo e Pescara: Una Tradizione di Emozioni e Panorami

Le origini del paracadutismo in Abruzzo

Il paracadutismo in Abruzzo, con radici negli anni ’70, rappresenta non solo uno sport ma una vera tradizione. L’Aero Club di Pescara, all’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo, è stato il fulcro di questa attività.

L’aeroporto di Pescara, meno trafficato in passato, divenne il teatro di numerosi lanci, testimoniando la crescita del paracadutismo nella regione. Manifestazioni entusiasmanti, come atterraggi nello stadio di Pescara, hanno segnato la storia del paracadutismo locale.

(Qui di seguito una foto dell’epoca dei paracadutisti della scuola di Pescara)

Paracadutismo in Abruzzo a Pescara

Manifestazioni memorabili

L’emozione del paracadutismo ha trovato la sua espressione nelle numerose manifestazioni. Particolarmente memorabile è stata l’edizione di luglio del 1978, documentata in una brochure disponibile in formato PDF

manifestazione paracadutismo pescara

Pescara Sky Show

La tradizione del paracadutismo in Abruzzo è proseguita con eventi come il “Pescara Sky Show” lungo il pittoresco lungomare, che ha visto ben 2 edizioni, e “Babbo Natale dal cielo”, attirando l’attenzione mediatica e incantando il pubblico con spettacolari performance aeree [1].

Entrambe le manifestazione, furono organizzate dall’associazione sportiva Paracadutismo Pescara.

Il paracadutismo abruzzese oggi

ll paracadutismo ha continuato a evolversi, diventando sempre più popolare e tecnologicamente avanzato. Un esempio emblematico di questa crescita e passione duratura per il paracadutismo è Stelio De Vitis. Un tempo presidente della scuola di paracadutismo di Pescara, De Vitis non ha smesso di spingere i confini di questo sport.

Nell’agosto del 2020, Stelio De Vitis oltre ad aver compiuto i suoi 80 anni, ha fatto parte di una squadra di paracadutismo sportivo che ha stabilito un nuovo record mondiale. Questo traguardo non è solo un simbolo della sua abilità personale ma anche della vitalità e del progresso continuo nel mondo del paracadutismo. La sua carriera dimostra che l’età non è un limite alla passione e al conseguimento di nuovi traguardi. [2] [3]

Nel 2015, a Guidonia, si è distinto il pescarese Antonio Nardelli, allora presidente dell’associazione sportiva Paracadutismo Pescara e attuale fondatore della scuola di paracadutismo Skydive Sunrise. Nardelli ha brillantemente ottenuto la Medaglia d’Oro nella categoria esordienti dei campionati italiani di paracadutismo sportivo in Formazione Caduta Libera. Questa competizione prestigiosa, ospitata e organizzata dall’Aero Club d’Italia, un’entità federata al CONI e affiliata alla Federazione Aeronautica Internazionale, ha rappresentato un momento significativo nella carriera di Nardelli, segnando l’inizio di una serie di successi nel mondo del paracadutismo. [4]

Condividi questo articolo