Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

CHIAMA ORA WHATSAPP

Costo paracadute, come stimare il valore del materiale utilizzato nei lanci

Una volta terminato il corso di paracadutismo aff è normale volersi informare sul costo del paracadute necessario per poter procedere da sé, senza dover sempre affittare il materiale per i lanci. Comprendiamo che l’attrezzatura per il paracadutismo, in particolare i sistemi d’imbracatura/contenitori, creano confusione, quindi per chi ha deciso di acquistare un nuovo materiale, abbiamo esposto alcune delle basi per l’acquisto di attrezzature per renderlo il più semplice possibile!

Un materiale completo è composto da diversi componenti, da cui ne deriva anche il costo complessivo del materiale utilizzato per i lanci, e sono:

SACCA CONTENITRICE

sacca paracadute

VELA PRINCIPALE

paracadute principale

VELA DI RISERVA

paracadute di riserva

AAD

AAD

Come viene calcolato il costo paracadute per i lanci?

Cominciamo a parlare del costo paracadute e dell’attrezzatura per il paracadutismo facendo due considerazioni:

– I prezzi delle attrezzature possano sembrare moderatamente alti, chi pratica paracadutismo deve sapere che le vele di riserva e le sacche contenitore devono essere certificate TSO (Technical Standard Order). Alcune volte infatti, ci si imbatte in offerte di materiali spesso provenienti da paesi dell’est con prezzi molto inferiori, ma sprovvisti di certificazioni e pertanto non utilizzabili in molti paesi come l’Italia.

– Acquista l’attrezzatura da paracadutismo in modo riflessivo, non farsi prendere dalla fretta e dall’euforia acquistando un materiale da paracadutismo a caso, magari sbagliato specialmente nelle misure dell’imbrago. Il modo in cui si adatta un’imbracatura può fare una differenza significativa per il tuo comfort e sicurezza durante il salto e persino influire sulla progressione delle tue abilità. Se il container si sta muovendo sul tuo corpo in caduta libera, sta sicuramente influenzando il tuo modo di fare paracadutismo. Ciò che è veramente importante quando si vuole acquistare un’attrezzatura per i lanci è esser consapevoli del proprio livello e sceglierla in modo ponderato, consultandosi con gli istruttori della propria zona di lancio, scegliendo quella idonea e al proprio processo di crescita.

Principianti: quale attrezzatura acquistare

Hai appena finito il corso e ti stai chiedendo quale tipo di attrezzatura per il paracadutismo acquistare quando si è principianti e per questo ci sono due possibilità: acquistare dell’attrezzatura da paracadutismo usata o nuova.

Alcuni materiali devono possedere delle caratteristiche idonee al tipo di disciplina che si intende svolgere, oltre alla presenza di accessori o di caratteristiche che renderebbero la pratica più sicura.

Sottovalutare la dimensione della vela principale in base alla propria esperienza può causare incidenti, non scegliere un materiale in base “all’affare” o con l’idea “lo userò a breve dopo alcuni salti” senza le dovute abilità.

costo paracadute

Paracadute usato

A tanti potrebbe sembrare una buona idea comprare l’attrezzatura da paracadutismo usata e sicuramente ci sono delle ottime occasioni nelle varie dropzone o sui vari gruppi social specializzati o da persone che hanno smesso di praticare paracadutismo. Il consiglio di un esperto vi aiuterà in questa scelta, ma un’attenta analisi del materiale da parte di un rigger (persona abilitata alla verifica e ripiegamento dei paracadute di riserva), vi darà una accurata valutazione anche per eventuali lavori da svolgere su di esso che comporterebbero un aumento del costo paracadute. Inoltre nelle fasi iniziali post-corso, se si possiede una costanza nei salti è possibile diminuire la dimensione della vela principale e questo comporta ad avere una vela (acquistata da poco) non più adeguata.

In special modo per la vela principale occorre visionare attentamente lo stato di usura del fascio funicolare, eventuali riparazioni e la presenza di danni oltre il numero di salti effettuati ben visibili al tatto del tessuto. Per alcune colorazioni di tipo fluorescenti, l’esposizione al sole e altri fattori, fa risultare i colori sbiaditi.

fascio funicolare
riparazione vela
danni vela

Paracadute nuovo

Per quanto riguarda l’attrezzatura da paracadutismo nuova invece, i prezzi sono sicuramente più alti rispetto all’attrezzatura usata e bisogna tener conto che la maggior parte delle case produttrici hanno i listini in dollari e di conseguenza possono esserci variazioni in base al cambio della valuta, oltre ai costi di spedizione e sdoganamento. Sicuramente acquistare un’attrezzatura nuova permette di avere il tutto con dimensioni, colori e accessori secondo le proprie scelte. Un altro fattore da tenere in considerazione sono i tempi di consegna, che in alcuni periodi posso arrivare anche ad un anno o oltre. Molti produttori hanno degli stock già pronti e se ci si accontenta del colore e di quanto installato, questi materiali sono disponibili subito per la spedizione.

Come quando acquistiamo qualsiasi cosa nuova, abbiamo sempre le ultime tecnologie, aggiornamenti, migliorie attualmente presenti, cosa da tenere in considerazione in un contesto dove la sicurezza deve prevalere.

Costo paracadute

Dopo aver analizzato attentamente la scelta del materiale, passiamo alla parte economica. Un materiale completo nuovo nel 2022 mediamente può costare dai 6000 ai 9000 dollari ai quali, come detto prima, andranno aggiunti i costi di spedizione, di dogana, di assemblaggio e di emissione libretto del paracadute; mentre un materiale usato con una vita media di circa 10 anni in buono stato di usura, può essere acquistato anche per 2500 euro.

Totalmente diverso il costo paracadute di un materiale nuovo utilizzato per i lanci in paracadute tandem, che attualmente si aggira intorno ai 16000 dollari.

Condividi questo articolo